StudioPisano

PRP

Il PRP (plasma ricco di piastrine) è usato da alcuni anni in medicina per la cura di ferite.


Grazie alla sua sicurezza, la metodica si è dimostrata molto efficace anche nella prevenzione dell'invecchiamento cutaneo del volto. Il trattamento PRP è molto semplice e indolore e consiste nell'iniettare, con un ago di 4 mm, nel derma del viso la preparazione contenente plasma ricco in piastrine.


L'applicazione viene effettuata ogni 3-6 mesi, non ha effetti collaterali, ma solo effetti temporanei tra cui un leggero bruciore durante l'iniezione ed un arrossamento passeggero.

Il PRP non è un trattamento filler, di riempimento, ma una terapia biologica con lo scopo di ottenere una cute più tonica, più elastica, più fresca e giovane.

prima

PRP

dopo

PRP
Share by: