StudioPisano

Implantologia

Gli impianti sono delle viti in titanio che costituiscono delle vere e proprie radici artificiali. Con essi è possibile sostituire un solo dente o tutti i denti delle due arcate con diverse tipologie di protesi, cementate o avvitate, sono realizzati con titanio puro, il materiale più biocompatibile che esiste, ed hanno, seguendo un protocollo operatorio ben codificato ed una terapia di mantenimento personalizzata una percentuale di successo a lungo termine del 95-98%. 


Senza bisturi..La ricerca scientifica negli ultimi anni ha completamente rivoluzionato i protocolli operativi nel trattamento implantoprotesico. Innanzitutto la possibilità di inserire gli impianti nel momento stesso in cui si effettua l’estrazione del dente ormai compromesso ( impianti post-estrattivi), e la possibilità di inserire impianti senza ricorrere al bisturi, ossia senza effettuare lembi chirurgici ( tecnica flapless), sono espressione della minima invasività delle moderne tecniche chirurgiche.


Poi ancora l’introduzione di nuove procedure computerizzate, ovvero l’implantologia computer guidata, praticamente il computer attraverso un software dedicato effettua diagnosi e pianificazione 3D del trattamento implantoprotesico. Questa metodica elabora i dati ottenuti dall’esame radiologico del paziente (TC CONE BEAM) e permette di ottenere una mascherina chirurgica che guiderà il clinico nel posizionamento degli impianti in maniera sicura, rapida e minimamente invasiva e di applicare nella stessa seduta operatoria protesi fisse realizzate preventivamente in laboratorio, in questo modo il paziente entra in studio e nel giro di poche ore esce con la nuova protesi già inserita.


Queste tecniche prendono il nome di ALL on 4 o di ALL on 6 e ci consentono di ridurre sensibilmente i tempi e i costi del trattamento con notevoli benefici per i pazienti.

Implantologia
Share by: